bmw r 69 s

Categoria:archivio moto

Anno: 1963
Prezzo: Venduto
Documenti: Doc. da passaggio,ASI
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
Le R69S, R69US e R69 sono motocicli, equipaggiati con motori bicilindrici da 594 cc, fabbricati dalla BMW a Monaco di Baviera, in Germania. Dal 1955 al 1969, sono state costruite 15.347 di queste moto gemellate da 594 cc con trasmissione ad albero. La R69 da 35 CV (26 kW) fu prodotta dal 1955 al 1960, la R69S da 42 CV (31 kW) fu prodotta dal 1960 al 1969, [1] e la R69US da 42 CV fu prodotta dal 1968 al 1969. [2] Questi modelli sono stati progettati come moto sportive a potenza relativamente alta e ad alta compressione, sebbene la forcella Earles R69 e R69S sia stata dotata di alette laterali montate sui telai. Queste alette sono state cancellate dai modelli "US" della forcella telescopica. La bassa compressione da 30 CV (22 kW) R60 / 2, prodotta dal 1955 al 1960, è stata progettata principalmente per l'uso in sidecar, sebbene fosse usata comunemente come bici da solista, insieme alla R60US da 30 CV, prodotta tra il 1968 e il 1969 . La R69S, la R69US e la R69 orientate allo sport hanno avuto successo con la R68 dal 1951 al 1955 incorniciata da uno stantuffo, che aveva un motore molto simile a quello della successiva R69. I modelli R69US, con forcelle telescopiche, che furono utilizzati in seguito sulle motociclette della BMW R- / 5, furono introdotti negli Stati Uniti per l'anno modello del 1968 e poi proseguiti per il 1969. Riflettori laterali anteriori e posteriori, richiesti dal Dipartimento degli Stati Uniti di trasporto, sono stati introdotti solo per l'anno modello del 1969, insieme a un adesivo DOT che è stato posizionato sul parafango posteriore. La precedente forcella Earles continuò ad essere offerta in questi anni. Nel giugno del 1962, la rivista Cycle World pubblicò una recensione della R69S. I paragrafi iniziali e finali leggevano: "Chiedete a qualsiasi motociclista quello che considera l'equivalente a due ruote della Rolls-Royce e quasi certamente vi verrà detto" BMW ". Anche questa risposta non sarà sbagliata, eccetto che i prodotti provenienti dalla Bayerische Motoren Werke incorporano molto di più in funzioni ingegneristiche avanzate rispetto alla famosa auto inglese. In realtà, la moto BMW è più simile alla Mercedes che alla Rolls-Royce: conservatrice per molti aspetti, ma comunque abbastanza avanzata. In ogni caso, la BMW ha attributi che la rendono unica e ha acquisito una reputazione che la rende una moto di "prestigio", anche tra le persone che di solito non danno una seconda occhiata alle due ruote. • • • Qualunque sia il merito della BMW in una gara di velocità, è ancora la moto più liscia, migliore, più silenziosa e più pulita che sia mai stata la nostra gioia di guidare. Per essere onesti, pensiamo che chiunque si preoccupi molto delle sue potenzialità di performance è un po 'schifoso. L'R69S è abbastanza veloce da gestire qualsiasi incontro, e ha attributi che, in tour, sono infinitamente più preziosi della semplice velocità. Tutto considerato, se stessimo progettando una vacanza / tour in stile a due ruote, la BMW dovrebbe essere la nostra scelta di montaggio.



Richiedi maggiori info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003