Motobecane B1V2 100

Categoria:moto d'epoca

Anno: 1932
Prezzo: 1.250 Euro
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
Fondata nel 1923 da Charles Benoît e Abel Hardin, la società francese Motobécane era diventata negli anni '70 il più grande produttore mondiale di ciclomotori e biciclette. La prima moto di Motobécane, la MB1 da 175cc a cinghia, fu lanciata nel 1924. Tra le due guerre fu prodotta una vasta gamma di macchine, al vertice delle quali si trovavano sensazionali prototipi a quattro cilindri raffreddati ad aria da 500cc e 750cc. La base della produzione, tuttavia, era costituita da "pane e burro" a due tempi leggeri, la cui produzione continuò fino ai primi anni '60, prima che le modifiche alle leggi francesi sulle licenze rendessero impopolari tali macchine. Questo cambiamento portò anche alla scomparsa della gamma di scooter Motobécane, lasciando solo i ciclomotori di immenso successo, il primo dei quali era apparso nel 1939. Il più noto di questi è la Mobylette, che fu lanciata nel novembre 1949 e che sarà prodotta in innumerevoli versioni nel corso degli anni. Il modello a due tempi B1V2 100cc B1V2 a due tempi di Motobécane è stato utilizzato dalle Forze Armate francesi all'inizio della seconda guerra mondiale praticamente inalterato rispetto alle specifiche civili, a parte il cambiamento della livrea militare e la fornitura di un portabagagli e di una tenda per i fari. Il B1V2 pesava 132 libbre e aveva un'autonomia di oltre 200 miglia, con una velocità massima di 31 miglia all'ora.



Richiedi maggiori info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003