Wall Auto Wheel 118

Categoria:moto d'epoca

Anno: 1914
Prezzo: 5.800 Euro
Condizioni veicolo: Restaurato
bretti
L'Auto-Wheel fu prodotta dalla Autowheels Ltd, che fu finanziata (tra gli altri) da Sir Arthur Conan Doyle, autore della serie di libri di Sherlock Holmes. Il primo modello fu presentato nel 1909 e fu un grande successo: permetteva di possedere fondamentalmente una moto, ma più economica e relativamente semplice da assemblare. Nel 1914 (anno in cui iniziò la prima guerra mondiale) Auto-Wheel era disponibile in due modelli: una versione semplice (il suo prezzo era di 16 sterline e 16 scellini) e una versione Deluxe (al prezzo di 18 sterline e 18 scellini). Quest'ultima era decorata, a differenza della versione semplice. Aveva delle protezioni per evitare che il motore e il fango macchiassero il telaio o il ciclista. Se si aggiungevano 14 scellini si poteva ottenere un ammortizzatore. Auto-Wheel fu prodotta in massa per molto tempo (almeno fino alla fine degli anni Venti). Questo è il motivo per cui ancora oggi appassionati collezionisti possiedono alcuni modelli di questa "moto". La velocità massima consentita dal motore era di 25 km/h in piano; ovviamente si poteva pedalare se si voleva andare più veloce, anche se sarebbe stato difficile, considerando che l'Auto-Wheel pesava 18 kg.



Richiedi maggiori info:


Name

E-Mail

Message

I agree privacy law italian Art. 13 DL 196/2003